ualcuno può pensare che il Fascicolo Sanitario Elettronico sia una chimera, e spesso ci sono voci e “sentito dire” che possono ricordare le fake news. Ma c’è un modo “certificato” per avere risposte inoppugnabili sullo stato dell’arte, in Italia e nelle singole regioni: si tratta di interrogare il sito dell’Agenzia per l’Italia Digitale del Fascicolo Sanitario Elettronico – FSE (vedi Link).
Ognuno può accedervi (semplicemente) e cercare le risposte ed i chiarimenti a livello nazionale e regionale. Navigando in questo …

Powered by WPeMatico