Storia di un vizio mortale
dove è iniziata l’abitudine a fumare? Si è passati da uno “strumento religioso” usuale da parte dei Taino (popolazione precolombiana dell’attuale Santo Domingo), descritta da Bartolomè de Las Casas (1484-1566), a una “droga di Stato”, sottoposta a monopolio. Citando de Las Casas: “mischiano il fiato con un’erba chiamata pentum o tobago e soffiano come dannati”. Don Gonzalo Hernández de Oviedo y Valdès (1478-1557, governatore spagnolo dell’isola) aggiungeva: “tra le molte sataniche arti, gli indigeni ne …

Powered by WPeMatico