cooperazione tra più sanitari, oltre che obbligo morale, è un obbligo legale: a ribadirlo, recentemente, è la corte di Cassazione Penale (quarta), con la sentenza 50038/2017 del 31 ottobre 2017. La Corte ha affermato, dal punto di vista della responsabilità professionale, cosa comporta la cooperazione tra più sanitari: fondamentale che ciascun medico o membro dell’équipe sanitaria rispetti gli obblighi derivanti dalla convergenza, di tutte le attività, verso il fine comune, la cura del paziente.
Il “fatto” descritto nella sentenza ci …

Powered by WPeMatico