a sopravvivenza per il tumore del rene è legata alla possibilità di una diagnosi precoce nell’80% dei casi.
Perché normalmente nelle prime fasi la malattia è asintomatica: i sintomi caratteristici di questa neoplasia, ematuria e dolori addominali, stanchezza ed edemi declivi, si presentano molto tardivamente nella sua evoluzione “naturale”.
Dagli USA uno studio, pubblicato su JAMA Oncology suggerisce come test di screening per rivelare la presenza di un tumore renale il dosaggio di due proteine urinarie, l’aquaporina-1 (AQP1) e la …

Powered by WPeMatico